giovedì 23 luglio 2015

UNCHARTED 4: A Thief's End arriva in esclusiva su Playstation 4


La serie di successo UNCHARTED fa il grande salto passando dalla PS3 alla next-gen. I ragazzi di Naughty Dog tornano al lavoro per stupirci di nuovo, questa volta forti della disponibilità di potenza di calcolo fornita dal sistema PlayStation 4. L'avventura riparte 3 anni dopo gli eventi di UNCHARTED 3, quando Nathan Drake sembra ormai aver appeso al chiodo tutto ciò che ruota attorno al mondo dei cacciatori di tesori. Ovviamente così non è, l'azione si ripresenta sotto forma di suo fratello Sam, che chiede disperatamente il suo aiuto catapultandolo nel bel mezzo di una nuova avventura.



Le indagini sul tesoro perduto del capitano Henry Avery porteranno Sam e Drake verso Libertalia, l'utopica città dei pirati nascosta nel cuore delle foreste del Madagascar. UNCHARTED 4: A Thief's End accompagnerà i giocatori in un viaggio intorno al mondo, tra isole avvolte nella giungla, centri urbani e vette innevate alla ricerca del tesoro di Avery. I colpi di scena non si sprecheranno e non mancherà nemmeno la vecchia conoscenza Sully, disposto come sempre a dare una mano.
Dopo l'E3 siamo stati invasi da una vagonata di informazioni, immagini e video di gameplay. Quello che si è potuto vedere fino ad ora è che UNCHARTED 4: A Thief's End sarà l'avventura più epica mai realizzata, grazie anche alle nuove e più flessibili meccaniche per il combattimento e le scalate, vasti scenari maggiormente esplorabili ed una strabiliante cura per la realizzazione grafica e le animazioni dei personaggi.



Prima di chiudere vale la pena menzionare anche l'introduzione della jeep e le possibilità di esplorazione legate ad essa. Il mezzo di trasporto, a detta del game director di UNCHARTED 4, avrà un peso significativo nel gioco con la possibilità di utilizzo in ambientazioni ampie.
Lascio a voi la parola con i vostri commenti a fine post, ricordandovi che se prenotate la UNCHARTED: The Nathan Drake Collection (i primi tre capitoli in versione PS4) avrete accesso in anteprima alla beta beta entro la fine del 2015.

Articolo Sponsorizzato

giovedì 2 luglio 2015

Playstation Plus - Luglio 2015

Autore: Abyss84

Ecco a voi la lista completa dei Giochi che Sony da gratuitamente ai possessori di un abbonamento Playstation Plus:

  • Rocket League (PS4)

E' un curiosissimo ibrido tra un racing game, un action game e... un gioco di calcio. Un mix davvero particolare, condito da una forte componente multiplayer e da una curva di apprendimento molto rapida, il che non guasta. Un videogame interessante (garantisco io), tenetelo d'occhio e dategli una possibilità.


  • Entwined (PS4, PS Vita)
l gioco è stato annunciato all'E3 mezzi di informazione di Sony il 9 giugno 2014 ed è stato rilasciato in tutto il mondo sul PlayStation Store per PlayStation 4 lo stesso giorno. La versione PlayStation 3 e PlayStation Vita sono stati rilasciati circa un mese dopo, e poiché intrecciate è un titolo cross-buy, queste due versioni sono disponibili senza costi aggiuntivi per chi ha acquistato la versione PlayStation 4.
La storia parla di due anime, un uccello e un pesce, che sono l'amore, ma non possono stare insieme. Una volta uniti, i due anime si trasformerà in un magnifico drago impennata. Il giocatore ha il compito di guidare le due anime contemporaneamente, uno con ogni stick analogico, per portare loro insieme nel corso di molte vite. La levetta analogica sinistra controlla il pesce, mentre la levetta analogica destra controlla l'uccello.


  • Styx: Master of Shadows (PS4)
E' un action/stealth game, prequel di Of Orcs and Men. Il videogame è stato realizzato da Cyanide e ha saputo raccogliere consensi tutto sommato positivi. Un altro videogame forse passato "inosservato", ma che può sorprendere.
La storia si svolge molto prima che gli eventi indicati nel Of Orcs and Men . Stige il primo Goblin, vuole rubare il cuore di un mondo-albero, racchiuso all'interno della Torre enorme e terrificante di Akenash. Si tratta di una sorta di Bildungsroman che conduce Styx ad una migliore comprensione delle proprie origini.


Il primo di tutti i Goblin, lui è un maestro nelle arti della furtività , furto e omicidio . Le profondità delle miglia-alta Torre di Akenash, dove gli esseri umani e gli Elfi nascondere e proteggere l'albero, la fonte di Amber, sono la migliore possibilità Stige ha di accumulare rapidamente una piccola fortuna e, forse, scoprire di più sulle sue vere origini lungo il modo.


  • Mousecraft (PS4, PS3, PS Vita)
E' un puzzle/adventure game, con una buona rigiocabilità, meccaniche di gioco tutto sommato semplici ma interessanti, una simpatica atmosfera. Vi terrà decisamente impegnati in alcune fasi, ma siamo abituati ad affrontare sfide insormontabili... siamo allenati.


  • Rain (PS3)
Una bella avventura, forse un pò breve, ma che non manca di strappare riflessioni e anche qualche lacrimuccia. Non un videogame per tutti, ma che tutti dovrebbero almeno provare.
Il protagonista è un bambino senza nome che si ritrova a letto malato di una febbre alta. Il bambino ripensa a cosa gli avevano detto i genitori che se fosse stato bene, lo avrebbero portato al circo. Durante una notte di pioggia il bambino sente un rumore provenire da fuori. Aprendo la finestra fa la conoscenza di una bambina sotto la pioggia. Il tempo del loro incontro tuttavia non dura a lungo, poiché all'improvviso la bambina viene braccata da un'ombra oscura e misteriosa ribattezzata dopo dal bambino come "L'Oscuro". Comprendendo che la bambina si trova in pericolo, il bambino decide di inseguirli. Svoltando l'angolo il bambino scorge che la bambina e il mostro sono passati attraverso un misterioso portale d'argento.
Oltrepassato il portale il bambino scopre di essere diventato improvvisamente invisibile e privo di voce. La sua visibilità tuttavia viene temporaneamente recuperata quando è sotto la pioggia, che delinea i contorni del suo corpo.
In questa nuova condizione il bambino apprende che esistono anche altre creature invisibili intenzionate a darli la caccia e a catturare lui e la sua nuova amica. Insieme i due bambini dovranno trovare un modo per ritornare alla loro condizione normale e uscire dalla misteriosa dimensione. L'unica luce che illumina la città è quelle delle luna che sembra volere guidare i protagonisti a trovare una strada per scampare dal pericolo dell'oscuro.


  • Geometry Wars 3: Dimensions (PS Vita)
Si chiude con questo sparatutto arcade, frenetico e impegnativo. La versione PS Vita è una novità, su
PS4 è già uscito da tempo. Raccogliendo voti molto alti, occhio quindi a non sottovalutarlo.
Il giocatore controlla una piccola, nave estremamente maneggevole che può muoversi e il fuoco indipendentemente in qualsiasi direzione.L'obiettivo del gioco è quello di segnare punti distruggendo una varietà di forme e sopravvivere, non toccarli. Se questo accade, la navetta del giocatore è distrutto ed una vita è perduta. A seconda della modalità di gioco, vive e bombe possono essere raccolti al raggiungimento di un certo numero di punti. Bombe cancellare lo spazio gioco di forme nemico istantaneamente, anche se non vengono assegnati punti per la loro distruzione.
Fondamentale per il gioco efficace è il moltiplicatore di punteggio, che aumenta il giocatore raccoglie "GEOMs" - piccoli oggetti a forma di diamante verde sceso di nemici su di distruzione.Il numero di punti segnati distruggendo un nemico dipende moltiplicatore, che può raggiungere in migliaia.

venerdì 19 giugno 2015

I Videogame PlayStation più giocati della settimana (9 - 15 Giugno 2015 )

Autore: Abyss84

Eccovi la lista dei videogiochi più giocati della scorsa settimana. Ancora The Witcher 3 che tiene banco da ormai molte settimana (praticamente tutte quelle da quando è uscito). Eccovi la lista:

  1. The Witcher 3: Wild Hunt (PS4) - 9542 utenti attivi (Posizione invariata rispetto alla scorsa settimana)
  2. The Elder Scrolls Online: Tamriel Unlimited (PS4) - 3249 utenti attivi (New Entry)
  3. Metal Gear Solid V: Ground Zeroes (PS4) - 2111 utenti attivi (=)
  4. Super Exploding Zoo! (PS4, PS Vita) - 1896 utenti attivi (-2)
  5. Grand Theft Auto V (PS4) - 1800 utenti attivi (=)
  6. Destiny (PS4, PS3) - 1757 utenti attivi (-2)
  7. Bloodborne (PS4) - 1544 utenti attivi (-1)
  8. Mortal Kombat X (PS4) - 1076 utenti attivi (-1)
  9. Grand Theft Auto V (PS3) - 1016 utenti attivi (Non classificato la scorsa settimana)
  10. FIFA 15 (PS4) - 904 utenti attivi (Non classificato la scorsa settimana)
Il BOOM per Metal Gear solid penso sia dovuto al fatto che è stato dato gratis con il Playstation Plus.

giovedì 26 marzo 2015

Playstation 4 - Aggiornamento firmware 2.50

Autore: Abyss84

In data odierna è stato rilasciato il seguente aggiornamento firmware 2.50 per la nostra amatissima PS4.

L' aggiornamento ha un peso di circa 280mb e prevede le seguenti migliorie:

  • Sospendi / Riprendi : questa funzionalità vi permetterà di saltare dentro e fuori da quasi tutti i titoli PS4 premendo il tasto centrale PS. Si può passare velocemente alla modalità sospesa per riprendere l'esperienza di gioco da dove la si aveva lasciata.

  • Back-up e ripristino HDD da USB : possibilità di effettuare il Back-up e di ripristinare i dati dell'hard disk associati all'utente del sistema PS4, includendo impostazioni personali, salvataggi, screenshot, video, patch, giochi e file scaricati su un dispositivo USB esterno.

  • Trova i tuoi amici di Facebook : attraverso il proprio account associato si possono rintracciare ed aggiungere i rispettivi amici di Facebook su PlayStation 4.

  • Richieste di amicizia migliorate : le richieste d'amicizia e le richieste per il nome reale possono essere spedite contemporaneamente.

  • Miglioramenti alla creazione del Party : è stato migliorato il processo della creazione dei Party, riducendo il numero di operazioni necessarie.

  • Trova amici che giocano ai tuoi stessi giochi : vedi i giochi a cui si stanno dedicando i tuoi amici attraverso la sezione in tempo reale "Amici che stanno giocando", la quale mostra gli amici connessi e le loro attuali attività e che permette di raggiungerli nelle rispettive sessioni di gioco.

  • Aggiungi amici dal feed notizie : una nuova icona verrà aggiunta al feed "Novità", la quale mostrerà a cosa stanno giocando i propri amici, con la possibilità di unirsi a loro.

  • Maggiore controllo sulla lista dei Trofei : i giocatori potranno condividerli su Facebook, Twitter o tramite messaggio istantaneo con il tasto SHARE.

  • Opzioni aggiuntive : si può ordinare la lista Trofei in base alla data, ai trofei non guadagnati e alla rarità

  • Cancellazione di giochi di cui non si è guadagnato alcun trofeo : si può rimuovere dalla lista trofei tutti quei giochi di cui non si è guadagnato nemmeno un trofeo (0% di completamento).

  • Assegnazione personalizzata dei controlli del DualShock 4

  • Zoom per le immagini e possibilità di invertire i colori in tutte le applicazioni di sistema e giochi.

  • Sintesi vocale dedicata a tutti i testi dell'interfaccia utente.

  • Testo ingrandito per tutte le funzioni dell'interfaccia.

  • Scritte più spesse e maggior contrasto per tutte le applicazioni di sistema.

  • Remote Play e Share Play : Per i titoli che supportano i 60 fps, gli utenti possono godersi i rispettivi giochi a 60 fps sui rispettivi dispositivi supportati per entrambe le funzioni.

  • Installazione automatica per gli aggiornamenti di sistema : possibilità di attivare il download automatico per i futuri aggiornamenti di sistema.

  • Conversazione dell'account secondario : possibilità da parte dei maggiorenni di modificare il proprio account secondario in quello principale, così da rimuovere tutte le limitazioni.

  • Account verificati : alcuni sviluppatori, produttori e community manager verranno identificati da un badge apposito.

  • Dailymotion : possibilità di caricare clip video direttamente su Dailymotion attraverso la pressione del tasto SHARE.

martedì 24 febbraio 2015

The Order: 1886

Autore: Abyss84

Ebbene si! Preso al day one...veramente era il giorno dopo...però provato sabato stesso e devo dire che l' è proprio un bel gioco...sotto alcuni punti di vista!!!
Per chi non lo conoscesse, The Order: 1886 è un videogioco di genere sparatutto in terza persona sviluppato Ready at Dawn pubblicato da Sony Computer Entertainment come esclusiva per PlayStation 4. L' obiettico di mamma Sony è quello di realizzare un gioco che emuli il successo di The Last of Us per la scorsa generazione...cosa riuscita in parte (secondo la mia umile opinione) al team di sviluppo...ma andiamo per gradi.


Una volta impugnato il joypad, vi vedrete catapultati nei panni di Galahad, un membro dell'Ordine che opera nella città di Londra, a Whitechapel, dove una violenta rivolta è scoppiata a causa di disuguaglianze sociali. L'Ordine venne creato da re Artù in persona, a causa dell'apparizione di creature che hanno subito mutazioni genetiche, noti anche come "mezzo-sangue"...Questi naturalmente non saranno gli unici nemici, e sopratutto la trama non è così semplice, infatti non dovrete solo sconfiggere i Lycan e salvare il mondo.
Come punti positivi abbiamo sicuramente la grafica, mozzafiato...in alcuni casi non si percepisce la differenza tra gioco e scene di intermezzo (molto presenti nel gioco). Il gameplay è buono e sopratutto semplice, con meccaniche molto intuitive e simpatiche...anche se dopo un po diventano molto ripetitive. Infatti la seguenza è sempre...insegui i nemici, mettiti al riparo, spara senza essere colpito. Anche se sembra tutto semplice, durante il gioco la cosa risulta un pochino complicata, considerando che non si riesce a sparare da tutte le posizioni, ma bisogna scoprirsi per prendere la mira...ed in quel momento si rischia la pelle.
Gli scenari non presentanto la parte open world...questo dovuto al fatto che, per avere una grafica a quei livelli, si doveva sacrificare qualcosa...quindi ci troviamo in scenari con percorso quasi costretti, senza aver libertà di movimento alternativo.
Che dire, secondo me ci troviamo davanti ad un mix perfetto tra Beyond e The Last of Us.
In conclusione, è un buon gioco, da provare sicuramente, che apre la strada per un buon brand...aspettiamo e vediamo cosa ci presenterà il futuro. Sembra che la Ready at Down stia già pensando ad un seguito.

lunedì 10 novembre 2014

DC Universe Online

Autore: Abyss84
Ed eccoci nuovamente qui a parlare di Free - ti - Play! Dopo l' esperienza di WarFrame, non potevo non provare anche DC Universe Online . . . In questo videogame, siamo catapultati direttamente nel mondo DC, dove dopo una furente battaglia tra Batman, Superman, Wonder Woman, Cyborg, Lanterna Verde, Flash e Freccia Verde contro Lex Luthor, Deathstroke, Black Adam, Harley Quinn, Joker, Circe e Giganta, Lex Luthor uccide tutti gli eroi ma in seguito, senza la resistenza di tutti i supereroi Brainiac distrugge il genere umano tramite i suoi Exobytes, dopo che questi piccoli dispositivi hanno rubato tutti i superpoteri di eroi e villains.


Pentito di questo, Luthor torna nel passato per avvertire Batman, Superman e Wonder Woman del piano di Brainiac. Libera sulla terra degli Exobytes sottratti a Brainiac, che danno agli umani dei superpoteri, in modo che gli umani possano salvare la Terra. Quindi Braniac attacca la Terra e trova una forte resistenza da parte del genere umano, ma tenta comunque di distruggere gli umani.
Il gioco è in terza persona e molto dinamico e divertente.
Inizialmente ci verrà chiesto di creare il nostro supererore o se vogliamo supercattivo, personalizzare aspetto, tuta, viso e tutto quello che più ci aggrada. Dopo di che, scegliamo un nostro mentore come maestro, ad esempio Superman o Batman per gli eroi, e veniamo catapultati all' interno di una nave di Brainiac, dove dovremmo cercare di scappare.
Finito il Tutorial all' interno della nave spaziale, arriviamo sulla terra e da qui inizia la nostra avventura.
Anche se fino ai livelli massimo, il gioco è abbastanza monotono, è una valida alternativa online per PS3 e PS4. LA parte divertente arriva dal livello 30, dove si sbloccheranno istance, PVe serio e PVP veramente divertente e coinvolgente. Ma essendo gratuito ( almeno il gioco base) non vi resta che provarlo . . . in periodi di crisi, questi giochi sono come la manna dal cielo.

venerdì 7 novembre 2014

Playstation Plus - Novembre 2014 (Giochi Gratis PS4)

Autore: Abyss84
Ebbene si, anche questo mese ''Mamma'' Sony ci ''regalia dei bei giochetti per chi ha l' abbonamento Plus. In questo Novembre abbastanza uggioso, abbiamo tra le file PS4 tre giochi molto particolari . . . andiamo ad analizzarli nel particolare.

SteamWorld Dig: è un 2D gioco di piattaform che ruota attorno l'estrazione di risorse e minerali . L'obiettivo del gioco è quello di indagare nelle miniere sotto la vecchia città di Tumbleton per riportare alla luce dei segreti che si celano dei sotteranei. Nel giocatore controlliamo Rusty, un robottino armati di piccone.


SteamWorld Dig ha elementi platform in cui il giocatore corre, salta e uccide nemici, ma l'obiettivo principale è comunque l'estrazione mineraria. Ciò significa che il giocatore costruisce - o meglio distrugge - il mondo di gioco per creare piattaforme su cui muoversi tra livello e livello.
La particolarita di questo gioco è il fatto che le miniere sono randomizzati, cioè oggetti e tesori appaiono in luoghi sempre diversi. 
Durante l'avanzamento più in profondità nella grotta, ci capiterà di incontrare vari nemici con diversi schemi di attacco e punti deboli. Il gioco dispone di più mondi, ognuno con un ambiente completamente diverso. Se ci capiterà di morire, purtroppo dovremmo pagare una penale per la riparazione e ''respawneremo'' di nuovo in superficie.

Escape Plan: il giocatore controlla due personaggi, Lil e Laarg, attraverso una serie di trappole esplosive camere con fronte di PlayStation Vita e posteriori multitouch pannelli e controlli di movimento. Il sistema di controllo basato su gesti richiede ai giocatori di tracciare percorsi per i caratteri e toccare gli ostacoli per spostarli fuori strada e un percorso chiaro per loro. Le trappole vanno da un singolo mattone si trova sul pavimento di enormi pale rotanti del ventilatore. La mancata guidare Lil e Laarg per la sicurezza di solito si traduce in una morte orribile.


I personaggi possono attraversare il mondo di gioco in molti modi. In alcuni livelli si sono gonfiati con l' elio, che richiede al giocatore di inclinare la console per guidarli come galleggiano intorno alla stanza. Lil e Laarg di solito si muovono in modo relativamente lento e, al fine di evitare le trappole in rapido movimento il giocatore deve afferrare il personaggi e tirare rapidamente in salvo pizzicando la Vita, toccando sia i pannelli anteriore e posteriore in una sola volta.

The Binding of Isaac: La trama è ispirata alla storia della Bibbia riguardante il sacrificio di Isacco. Isaac, un bambino, e sua madre vivono felicemente in una piccola casa su di una collina, Isaac gioca con i suoi giocattoli e disegna mentre sua madre guarda il canale cristiano in televisione. Ad un certo punto la mamma di Isaac sente "una voce dall'alto", che afferma che suo figlio è corrotto dal peccato e ha bisogno di essere salvato. La voce chiede alla madre di togliere tutto il male da Isaac nel tentativo di salvarlo. Sua madre ubbidisce togliendogli tutti i giocattoli, i videogiochi e anche i vestiti.


La voce, ancora una volta, parla alla madre di Isaac, affermando che deve salvarlo da tutto il male del mondo. Ancora una volta, sua madre ubbidisce e chiude a chiave Isaac nella sua stanza. Ancora una volta, la voce parla alla madre di Isaac, dicendole che ha fatto bene, ma questa volta vuole una prova della sua fede chiedendole in sacrificio suo figlio. Lei ubbidisce e brandendo un coltello dalla cucina si precipita nella stanza di Isaac. Isaac ha visto tutto attraverso una piccola crepa nella porta della sua stanza e comincia a farsi prendere dal panico. Isaac trova una botola nella sua stanza, proprio appena prima che sua madre irrompesse in stanza. Isaac mette il disegno che stava facendo sulla parete della sua stanza che poi diventerà il menù principale.
L'interpretazione comune è che durante il caricamento nel cambio di livello, Isaac ricorda brutti episodi della sua infanzia mentre si ritrova a terra in posizione fetale a piangere. Queste supposte parti della sua infanzia mostrano che ha avuto un'infanzia difficile, che vanno dal poco amore della madre alle umiliazione dei suoi coetanei. Comunque, alcuni ricordi non mostrano scenari poco plausibili, ma bensì alcune situazioni che non possono essersi verificate, come ad esempio una in cui il personaggio muore. Inoltre il gioco ricomincia con il personaggio che si alza da terra nel livello successivo, quindi non si tratta solamente di ricordi ma anche di sogni.
Il gioco ha finali multipli, che rendono la storia distorta e multi direzionale man mano che il gioco procede.
Il primo finale mostra che Dio ferma la madre di Isaac mentre sta per pugnalarlo, lanciandole una Bibbia sulla testa. Allora Isaac sta su sua madre vittorioso. Isaac mette giù il foglio sul quale stava disegnando questa scena quando sua madre irrompe in camera con un coltello da cucina.
Il decimo finale mostra Isaac che apre un forziere che contiene un bambino blu morto ed è un riferimento ad un gioco precedentemente creato dal disegnatore. Il bambino blu morto può essere usato come personaggio.

Giochi forse non con la grafica mozzafiato . . . però molto interessanti e sorpatutto Gratis . . . io ci farei un pensierino!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...